Firenze, quattrocentomila euro di lavori nei cimiteri comunali

Interventi straordinari in alcuni cimiteri tra cui le Porte Sante, Trespiano e Peretola

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 03 ottobre 2020 16:49

Ammonta a quattrocentomila euro la cifra stanziata perinterventi straordinari in alcuni cimiteri comunali di Firenze tra cui le Porte Sante, Trespiano e Peretola. É quanto ha stanziato la giunta comunale approvando nell’ultima seduta la delibera dell’assessore a Welfare Andrea Vannucci.

 

Si tratta, spiega il comune in una nota, di lavori di risanamento conservativo e messa in sicurezza di coperture pericolanti, linee vita, camminamenti e ringhiere e scaloni monumentali del cimitero delle Porte Sante.

 

Inoltre, saranno realizzati interventi su impianti e finiture per assicurare la continuità, l’efficienza e lo svolgimento in sicurezza dei servizi cimiteriali, garantendo la conservazione delle strutture, la vivibilità degli ambienti e la messa a norma e in sicurezza ai sensi delle normative vigenti.

 

“Questi lavori rientrano in un quadro più ampio di interventi nei cimiteri comunali per renderli luoghi sicuri, belli e rispettosi della nostra memoria - ha detto l’assessore Vannucci -. Si aggiungono a quelli già in esecuzione e tutti hanno l’obiettivo di garantire un elevato standard qualitativo e di accoglienza dei servizi cimiteriali e di migliorare la fruibilità da parte dei cittadini”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.