Firenze, slitta il Cosap per chioschi fiorai e artisti di strada

Approvata oggi la delibera della giunta comunale

Galleria immagini

462 Visualizzazioni

martedì 21 luglio 2020 18:26

Slittamento del pagamento del Cosap per alcune categorie: chioschi di fiori, le postazioni dell'ex Mercato delle Pulci in piazza Annigoni, le giostre gonfiabili dello “Spettacolo Viaggiante Permanente”, gli stand di Trespiano e gli artisti di strada di Firenze

 

Lo stabilisce una delibera dell’assessore al bilancio Federico Gianassi approvata oggi in giunta che ha previsto un ulteriore slittamento nei termini di pagamento del Cosap permanente 2020, in precedenza già rinviato al 31 luglio, senza penalità o interessi. 

 

Queste categorie, fa sapere il Comune di Firenze, avranno la possibilità di pagare entro il 30 novembre, in aggiunta ad altre categorie per le quali il rinvio era già stato deciso. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.