Sesto Fiorentino, in partenza la raccolta porta a porta nelle ultime aree del Comune

Nuovo sistema arriva anche a Colonnata, Camporella, Querceto, Quinto Alto, Cercina e aree collinari

Galleria immagini

1225 Visualizzazioni

lunedì 06 luglio 2020 13:50

Dopo la sospensione obbligatoria dovuta al Covid-19 è ripartito in questi giorni, con la consegna in cassetta delle lettere informative ad oltre 6500 utenti sestesi, il quinto e ultimo atto di trasformazione del servizio di raccolta rifiuti porta a porta nel comune di Sesto Fiorentino che interessa 179 strade o tratti di strada comunali.

 

I 6542 utenti di Querceto, Colonnata, Camporella, Doccia, Quinto Alto, Cercina e area collinare di Monte Morello riceveranno infatti nelle prossime settimane la visita a domicilio degli incaricati di Alia Servizi Ambientali che consegneranno gratuitamente il kit di raccolta, bidoncini e sacchi, oltre al materiale informativo e i calendari. A coloro che risulteranno assenti, sarà lasciato un avviso per ritirare successivamente il kit. 

 

Organico, carta e cartone, imballaggi e rifiuto residuo avranno ognuno il proprio bidoncino o sacchetto per l’esposizione secondo calendario: il vetro continuerà ad essere raccolto da solo tramite apposite campane stradali, ad eccezione della zona collinare dove sarà anch’esso raccolto porta a porta.

 

Per informare l’utenza, applicando tutte le misure di contenimento del contagio previste dalle disposizioni nazionali, le assemblee pubbliche saranno sostituite da due dirette sulle nostre pagine Facebook e Youtube fissate per i prossimi 14 e 16 luglio. Nel mese di settembre saranno allestiti anche appositi punti informativi temporanei.

 

La partenza del servizio è prevista per il 28 settembre 2020: a quel punto, sulla totalità del territorio sestese e per ogni tipologia di utenze, la raccolta rifiuti sarà porta a porta, un sistema che garantisce il massimo avvio di materiali di qualità ai processi di riciclo e compostaggio.

 

Già oggi nei quattro settori dove il sistema è attivo la collaborazione dei cittadini sta dando risultati che pongono la città ad un livello regionale altissimo di raccolta differenziata, fa sapere il Comune di Sesto Fiorentino.In seguito all’attivazione del IV lotto avvenuta a gennaio 2020, la parte differenziata è stabilmente attestata intorno al 75%: nel mese di gennaio la raccolta differenziata ha segnato il 77,19%, a febbraio e marzo si è confermata oltre il 75%, ad aprile ha toccato la percentuale record del 79,20% per assestarsi, a maggio, al 74,36%.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.