Tradizioni fiorentine: la barca di San Giovanni

Un rito antico per scoprire il futuro

Galleria immagini

4088 Visualizzazioni

mercoledì 24 giugno 2020 10:05

San Giovanni è un giorno speciale per Firenze, un giorno fatto di celebrazioni, 'fochi' ( quest'anno putroppo assenti) e tradizioni. 

 

Una delle tradizioni più antiche della città e della provincia è la barca di San Giovanni. Si tratta di un rito che dovrebbe mostrare il futuro nel prossimo anno e che molte nonne compivano proprio la notte del 24 Giugno. 

 

Si deve prendere un contenitore di vetro (o di plastica trasparente) e  riempirlo con quattro dita di acqua circa. Il contenitore va esposto all'esterno, quindi deve essere messo in un giardino, in un balcone o su una finestra. 

 

Occorre poi versare nell'acqua l'albume di un uovo e lasciare riposare il composto tutta la notte. La mattina dopo si sarà formata la barca di San Giovanni e, a seconda della posizione delle sue vele, sarà possibile scoprire un auspicio sul proprio destino. 

 

E' un rito molto ntico che in alcune zone d'Italia viene fatto per i Santi Pietro e Paolo.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.