Firenze, riapre in forma ridotta l’archivio storico del Comune

Riceverà su appuntamento gli utenti che devono effettuare visure relative alle pratiche edilizie

Galleria immagini

348 Visualizzazioni

sabato 23 maggio 2020 10:29

Riapre, per ora solo in forma ridotta, l’archivio storico del Comune di Firenze.

 

A partire da lunedì 25 maggio l’Archivio riceverà su appuntamento i soli utenti che devono effettuare visure relative alle pratiche edilizie. L’orario degli appuntamenti sarà comunicato dal personale dell’Archivio e compreso nella fascia 9.00-13.30, dal lunedì al venerdì. 

 

La permanenza in sala consultazione non dovrà superare i 75 minuti per ciascun utente. Gli utenti interessati, prima di ricevere l’appuntamento, dovranno inoltrare richiesta di ricerca tramite la procedura on line su questa pagina. Solo dopo aver ricevuto comunicazione del progetto edilizio da consultare, potranno inviare una mail con la richiesta di appuntamento all’indirizzo: prenotazioni.archiviostorico@comune.fi.it

 

L’accesso sarà consentito nel rispetto delle prescrizioni igienico-sanitarie previste.

 

“In questa prima fase - dichiara l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi - possiamo far accedere purtroppo solo coloro che devono effettuare visure edilizie necessarie alla ripresa dei cantieri e a pratiche urbanistiche e notarili. Stiamo già studiando le modalità di estensione dei servizi così da poter riaprire il prima possibile anche a ricercatori e studenti che devono compiere ricerche per non rallentare ulteriormente il loro lavoro”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.