Il nuovo semaforo delle Cure peggiora la viabilità? La replica degli uffici

'Il semaforo di piazza delle Cure è stato verificato dai progettisti con l'intera mobilità della piazza e non sono emerse criticità'

Galleria immagini

172 Visualizzazioni

sabato 14 dicembre 2019 15:50

Disagi al traffico in zona Cure, a Firenze, e c'è chi punta il dito sul nuovo semaforo, installato nell'ambito dei lavori di riqualificazione della piazza, inaugurata il 30 novembre, e dove è tornato anche il mercato.

 

"I disagi al traffico nella zona circostante piazza delle Cure verificatisi nella giornata di ieri venerdì 13 dicembre sono stati causati da problemi verificatisi su viabilità circostanti, in particolare da un mezzo in panne in via Bolognese. Il semaforo di piazza delle Cure è stato verificato dai progettisti con l'intera mobilità della piazza e non sono emerse criticità specifiche". La precisazione da Palazzo Vecchio.

 

Alcuni cittadini avevano infatti espresso critiche in merito al nuovo assetto, critiche riprese anche dai consiglieri del centrodestra.

 

“È bastata un po’ di pioggia a mandare in tilt la nuova viabilità di Piazza delle Cure. Si è assistito ad una paralisi del traffico, con le Cure completamente bloccate con ripercussioni su tutte le direttrici circostanti come ad esempio quella di Viale dei Mille o di Viale Volta”, affermano il capogruppo di Fratelli d’Italia in Comune Alessandro Draghi e Simone Sollazzo capogruppo di Fratelli d’Italia al Quartiere 2.

 

“Non possiamo negare - dichiarano Draghi e Sollazzo - che sul piano teorico la nuova viabilità avrebbe potuto essere un progetto migliorativo della viabilità. La prova dei fatti però dimostra ben altro, con un ritmo del traffico lumaca per tutto il corso della mattinata. In questa città vengono spesi fin troppi soldi pubblici per la tramvia, senza tenere conto però delle necessità e delle problematicità del traffico veicolare fiorentino. Auspichiamo che si presti maggiore attenzione e che vengano trovate soluzioni alla mobilità veicolare lungimiranti” concludono i consiglieri. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.