Firenze, al Teatro di Cestello arriva 'Sotto lo stesso tetto'

spettacoli
20/11/2019

Arriva la commedia con Ciro Esposito

Arriva a Firenze, al Teatro di Cestello, 'Sotto lo stesso tetto', commedia di Luca Giacomazzi con la regia di Gianni Parisi.

 

Appuntamento per venerdì 22 novembre, ore 20.45. Sul palco Ciro Esposito, da bambino prodigio nel film “Io speriamo che me la cavo” con Paolo Villaggio a interprete della fiction “Il Grande Torino” al fianco di Beppe Fiorello a protagonista della serie Tv “Gomorra”, dove recita accanto all’amico Ivan Boragine. Insieme li ritroviamo dal vivo, protagonisti con Salvatore Catanese, della commedia in scena al Cestello.

 

Uno spettacolo che parla di tre fratelli, Leo, Carlo e Marco, dai caratteri e stili di vita completamente distanti tra loro. Stesso padre, ma madri diverse. Dopo un’infanzia condivisa e lunghi anni di lontananza si ritrovano, ora adulti, nel ristretto spazio di un modesto appartamento, lasciato loro in eredità dal defunto genitore, circondati da scatoloni apparentemente sudici e ingombranti.

 

Chiamati a decidere di cosa fare di quel bene e di quanto contiene, finiscono inevitabilmente per scontrarsi, innescando un meccanismo che riconduce i loro ragionamenti e atteggiamenti ai tempi di quando erano bambini. Assieme agli scatoloni si riaprono questioni considerate chiuse e l’emergere di ricordi e segreti rinfocola vecchi contrasti e insofferenze… ma sarà proprio in quel disordine che i ragazzi scopriranno un oggetto inaspettato che potrebbe custodire la reale eredità lasciata loro dal padre. “Una commedia brillante, ricca di comicità e spunti di riflessione”. Biglietti a 18 euro, 15 per il ridotto.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.