Influenza, prima il medico di famiglia: le azioni contro i picchi di accesso nei Pronto Soccorso

Salute
29/10/2019

Le azioni dell'Azienda AUSL Toscana Centro

Contro il picco influenzale che negli anni ha portato all'aumento degli accessi ai Pronto Soccorso l’Azienda AUSL Toscana Centro ha attivato il Piano aziendale per la gestione del sovraffollamento

 

Si tratta, si legge nel comunicato dell'Azienda, di misure specifiche che vanno dal potenziamento del personale alla maggiore disponibilità di posti letto. Gli accessi nei Pronto Soccorso dell’Azienda sarebbero infatti passati negli ultimi anni da valori di 421.012 accessi nel 2017 a 430.957 accessi nel 2018.

 

Per quanto riguarda il potenziamento del personale sia medico che infermieristico, l’Azienda ha disposto il ricorso a personale aggiuntivo con assunzioni a tempo determinato e tramite agenzie di lavoro interinale, come previsto da indicazioni regionali in casi di picchi stagionali di attività per eventi influenzali. Previsti anche più posti letto che la rete dell’emergenza urgenza punta ad ottenere con la disponibilità di posti letto nei reparti ospedalieri ricorrendo alle dimissioni anche nei giorni festivi e di domenica e la sottoscrizione di accordi contrattuali con case di cura accreditate per la gestione delle post acuzie. 

 

Le azioni previste dal Piano aziendale 2019/2020 riguardano anche la rimodulazione degli organici, l’incremento straordinario dei trasporti sanitari, il potenziamento dei percorsi esistenti primo fra tutti quello di fast track da triage, il percorso veloce per i pazienti che non richiedono prestazioni di emergenza/urgenza.

 

L’Azienda ricorda l’importanza ai primi sintomi influenzali di considerare sempre come primo punto di riferimento il medico di famiglia e che, solo dopo, a seguito della sua valutazione, possa rendersi necessario il ricorso al Pronto Soccorso.

 

Immagine dal comunicato dell'Azieda AUSL Toscana Centro

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.