Scandicci, arresto nei pressi della Fiera: ingerisce ovuli per eludere i controlli

Nella mattina di ieri, 10 ottobre

Galleria immagini

37 Visualizzazioni

venerdì 11 ottobre 2019 13:56

Arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente nei pressi della Fiera di Scandicci.
 

L'episodio sarebbe avvenuto nella mattina di ieri, 10 ottobre, quando i carabinieri, durante una serie di controlli sia in prossimità della linea tramviaria che nell’area espositiva della Fiera, mentre provvedevano al controllo di una vettura avrebbero notato l'uomo che, alla vista degli agenti, avrebbe portato qualcosa alla bocca.

 

L'uomo, riporta il comunicato dei carabinieri, nel tentare di eludere il controllo avrebbe deglutito degli ovuli di sostanza stupefacente

Ad un primo controllo della vettura i carabinieri avrebbero ritrovavano un ovulo di cocaina. Le successive perquisizioni domiciliari avrebbero poi consentito di rinvenire 360 grammi di sostanza stupefacente di tipo anfetaminico, 9 grammi di marijuana e la somma di euro 1.450 ritenuta provento dell’attività di spaccio.

 

Dai successivi controlli sanitari si sarebbe poi appurato che il soggetto aveva ingerito ulteriori 9 ovuli di cocaina.

 

L’uomo, un 30enne cittadino marocchino, sarebbe stato arrestato.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.