Firenze, borseggia una donna e quando lei se ne accorge la aggredisce

Cronaca
20/09/2019

Arrestata 27enne reati di rapina impropria e lesioni personali

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 19 settembre, i carabinieri sono intervenuti nel centro di Firenze, in via Panzani, arrestando, in flagranza dei reati di rapina impropria e lesioni personali, una cittadina bulgara di 27 anni, in Italia senza fissa dimora, già nota alle Forze dell’Ordine.

 

Nella circostanza, la donna, come riporta una nota diffusa dai carabinieri, in concorso con una complice che è riuscita a far perdere le sue tracce, ha sottratto con destrezza un portafogli dallo zaino di una donna.

 

Quest’ultima, accortasi del furto, insieme ad una 57enne con cui si trovava, ha tentato di fermare la donna, che reagiva mordendo e colpendo con calci entrambe. I militari hanno poi bloccato la 27enne.

 

Le vittime, due guide turistiche, sono ricorse alle cure mediche all’ospedale di Santa Maria Nuova, dove sono state refertate per ferite agli arti con prognosi di giorni otto per entrambe. L’arrestata è stata associata presso il carcere di Sollicciano.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.