Vis Art

'Musei da vivere', tornano le iniziative dedicate alle persone sorde e ipoudenti

Un nuovo ciclo di visite polisensoriali

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 21 ottobre 2023 18:12

Riprendono le iniziative gratuite dedicate a persone sorde e ipoudenti curate da MUS.E con l’affiancamento di un interprete LIS.

 

Si comincia sabato 28 ottobre alle 15 a Palazzo Medici Riccardi con la visita alla mostra “Depero. Cavalcata fantastica” e si prosegue con cadenza mensile sabato 25 novembre ore 15 con la visita alla mostra “Cecily Brown. Temptations torments trials and tribulations” al Museo Novecento per terminare sabato 16 dicembre ore 12 con la visita alla mostra “Giovanni Stradano a Firenze. Le più strane e belle invenzioni del mondo” al Museo di Palazzo Vecchio.

 

La visita di sabato 28 ottobre a Palazzo Medici Riccardi permette di conoscere e approfondire la poliedrica opera di Fortunato Depero, indiscusso maestro dell’arte del Novecento. La prima parte della mostra, ideata dal Museo Novecento a cura di Sergio Risaliti e Eva Francioli, è dedicata agli studi per scenografie, bozzetti e figurini, che nell’opera di Depero sono abitati da modernissimi pupazzi, burattini e marionette.

 

Sempre al Museo Novecento si potrà scoprire l’opera di Cecily Brown. Considerata fin dagli anni Novanta una delle maggiori interpreti della pittura internazionale, l’artista rivisita il rapporto tra astrazione e figurazione trovando una straordinaria forma di sintesi tra modernismo e grande pittura rinascimentale. La visita alla mostra in programma sabato 25 novembre costituirà un’importante occasione per ammirare dal vivo alcuni suoi lavori inediti, per la maggior parte ideati appositamente per questa occasione.

 

L’ultima visita speciale della serie Musei da vivere, in programma sabato 16 dicembre, vedrà protagonista il pittore e disegnatore fiammingo Jan van der Straet (1523-1605), conosciuto a Firenze come Giovanni Stradano. Palazzo Vecchio ospiterà una mostra centrata sulla sua figura, dedicando una particolare attenzione ai suoi rapporti con Firenze e con il palazzo granducale e mettendo in luce le testimonianze di maggior rilievo del museo.

 

Le proposte sono riservate alle persone sorde e ipoudenti e sono gratuite per loro e per i loro accompagnatori (max un accompagnatore a persona) per un numero massimo di 20 partecipanti in totale. È obbligatoria la prenotazione per Museo Novecento e Museo di Palazzo Vecchio alla mail info@musefirenze.it o al numero 055 2768224. Per Palazzo Medici Riccardi alla mail info@palazzomediciriccardi.it o al numero 055 2760552.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.