Firenze, ritenuto autore di due rapine in centro: arrestato un uomo

Ritenuto responsabile di due episodi di rapina con lo spray urticante

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 13 dicembre 2021 16:27

Ieri sera, domenica 12 dicembre 2021, i carabinieri, in esecuzione di un Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, emessa dal Tribunale di Firenze, hanno tratto in arresto un cittadino tunisino, di 25 anni, pregiudicato, ristretto presso il carcere di Firenze per altra causa.

 

Il provvedimento è stato emesso a conclusione di una mirata attività investigativa condotta dai militari, in esito alla quale il 25enne è stato individuato quale autore di una rapina e una tentata rapina, commesse in centro a Firenze. Così riporta l'Arma.

 

La rapina, commessa il 16 novembre scorso nei pressi della Stazione “Leopolda”, aveva visto la vittima colpita al volto con un pugno. Dopo aver spruzzato spray urticante, l'uomo avrebbe rubato la bicicletta della vittima insieme alla somma di mille euro.

 

La tentata rapina è invece datata 10 novembre, in via Santa Caterina da Siena, dove la vittima fu derubata del telefono cellulare. L'uomo, bloccato da un passante, per scappare lasciò la refurtiva sul posto e spruzzò spray urticante.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.