Nuova edizione di Firenze Books, una ‘cittadella del libro’ alla Manifattura Tabacchi

Tre giorni con i librai indipendenti e 30 appuntamenti a ingresso gratuito

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 06 ottobre 2021 09:48

Una “cittadella del libro” alla Manifattura Tabacchi di Firenze con cinque librerie indipendenti fiorentine e con alcuni degli autori più amati dal pubblico. È la nuova edizione di Firenze Books, promossa da Confartigianato Imprese, con il patrocinio del Comune di Firenze. 

 

Dall’8 al 10 ottobre saranno protagonisti i librai indipendenti di Libreria Florida, Farollo e Falpalà, Libreria Leggermente, Libreria Alfani, Marabuk Libreria, e un ricco programma composto da 30 appuntamenti a ingresso gratuito dedicati ai libri e ai lettori di ogni età. 

 

Ci sarà la possibilità di trovarsi a tu per tu con gli autori dei libri che stanno scalando le classifiche nazionali per vendite e con i giornalisti delle maggiori testate fiorentine che parteciperanno agli incontri. In programma ci sono una chiacchierata con Marco Malvaldi sul suo quotatissimo “Bolle di Sapone”, la presentazione di “Maledetta sfortuna” di Carlotta Vagnoli, terza nelle classifiche di vendite nazionali per la saggistica, un incontro con Fabio Genovesi che arriva a Firenze per parlare di “Il calamaro gigante” e poi ancora, fra gli altri, Nicoletta Verna, Francesco Recami, Piero Trellini, Marco Amerighi, Caterina Soffici, Filippo Nicosia, Davide Mosca, Bernardo Zannoni e Arianna Papini.

 

“In questo momento è forte il desiderio di tutti di tornare a incontrarsi, di tornare a partecipare a eventi culturali, come anche tornare a frequentare i luoghi che tengono viva la città. Tra i protagonisti di questo ritorno ci sono senz’altro le librerie indipendenti – ha commentato Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato Firenze - presidi culturali dei nostri quartieri, botteghe di prossimità, piccole realtà che vivono grazie alla qualità del servizio che offrono e che sono l’anima di Firenze Books. Dopo l’edizione online dello scorso anno, causa pandemia, possiamo inaugurare una nuova importante edizione che è un’occasione da non perdere per i nomi degli autori che saranno presenti e per promuovere e valorizzare al meglio il lavoro delle nostre librerie”.

 

"Il sostegno dell'Amministrazione Comunale alle librerie indipendenti è forte, come dimostrano anche i nostri investimenti degli ultimi anni - ha detto l'assessore al commercio e alle attività produttive Federico Gianassi - Per questo il Comune di Firenze anche quest'anno, in piena ripresa post Covid, è in prima fila per sostenere questo progetto di Confartigianato che punta a valorizzare questo grande patrimonio culturale, economico e lavorativo della nostra città".

 

L’inaugurazione è in programma alle 15 di venerdì 8 ottobre, fa sapere il Comune di Firenze, l’ingresso a tutti gli eventi è gratuito fino a esaurimento posti, sono necessari il green pass e la prenotazione via mail a info@confartigianatofirenze.it. L’accesso allo spazio vendita è gratuito e senza prenotazione.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.