Isole Covid free, vaccinazione di massa al Giglio e a Giannutri

Giani: 'E’ in atto un grande lavoro di squadra'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 22 maggio 2021 12:30

Isole Covid free in Toscana. Dopo Capraia, anche le isole di Giglio e Giannutri saranno presto "Covid free". Dalla mattina di ieri la Regione Toscana e l’Asl Toscana sud est in collaborazione con la Marina Militare e l'Esercito italiano, hanno dato il via alla tre giorni di vaccinazione degli abitanti (residenti e domiciliati) e dei lavoratori delle due isole minori dell’arcipelago toscano, Giglio e Giannutri.

 

“Ci accingiamo a raggiungere un altro importante traguardo dopo Capraia, resa Covid free di recente. Questa campagna di vaccinazione straordinaria rientra nel piano del Governo per immunizzare le isole minori e coinvolge l’intera popolazione, dai 16 anni in su, non ancora vaccinata - commenta il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani - E’ in atto un grande lavoro di squadra, a più livelli, per ottenere la più elevata copertura vaccinale possibile e cominciare ad avere dei territori Covid free a partire dalle piccole isole del nostro arcipelago. Nei mesi scorsi, l'Asl sud est ha provveduto a vaccinare gli over 80 con la collaborazione del medico di medicina generale come da indicazioni regionali, e le persone con elevata fragilità. Da oggi a domenica provvederemo a vaccinare il resto della popolazione, un risultato per il quale sento di dover ringraziare con profonda gratitudine tutte le donne e gli uomini impegnati su questo fronte con autentico spirito di servizio”.

 

La vaccinazione è stata avviata poco dopo le ore 9 di ieri nei locali delle scuole di Giglio Porto e di Giglio Castello, le due sedi vaccinali, individuate per la somministrazione delle dosi all’intera popolazione isolana. I vaccini sono stati trasportati sull'isola dalla Marina Militare. Le somministrazioni sono effettuate da medici e infermieri della Asl sud est e della Marina.

 

Ieri la somministrazione di 364 dosi, mentre sono 243 quelle che saranno inoculate oggi, sabato 22 maggio, e 101 quelle di domenica 23.

 

“Un messaggio importante dal punto di vista promozionale” commenta l’assessore al turismo della Toscana Leonardo Marras. “Sapere infatti che le isole minori saranno in Italia Covid free  (e in Toscana, da questo fine settimana, Giglio e Giannutri) – spiega - significa dare la possibilità ai turisti di prenotare la loro vacanza in totale sicurezza in  aree così belle e così importanti. Queste isole oltre ad essere protette sanno bene cosa vuol dire rispettare le regole e sono pronte ad affrontare la stagione estiva con la massima attenzione verso la sicurezza sanitaria di tutti”.
 

“Naturalmente – prosegue l’assessore – questa campagna è anche un segno di vicinanza ad una popolazione che vive tutto l’anno in isolamento e le cui condizioni, anche in termini di accesso ai  servizi essenziali, non possono essere paragonate con quelle di chi vive nel continente”. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.