Fiorentina, quanti rimpianti a San Siro: l'Inter vince 4-3

Viola avanti fino all'87', però alla fine arriva la sconfitta

Galleria immagini

585 Visualizzazioni

sabato 26 settembre 2020 23:18

La Fiorentina ci crede, resta avanti sulla squadra arrivata 2° nello scorso campionato, poi però cede e torna a casa con una sconfitta.

 

Grande rammarico per i viola a San Siro contro l'Inter: finisce 4-3, con i nerazzurri che ribaltano tutto negli ultimi minuti. Pronti via e Fiorentina in vantaggio con Kouame, che sfrutta una lucida giocata di Bonaventura davanti al portiere e infila Handanovic per lo 0-1. I viola subiscono il ritorno dell'Inter, sfiorano il raddoppio con Kouame (due volte) poi però subiscono l'1-1 al 46' di Lautaro Martinez.

 

Ad inizio ripresa Inter avanti con l'autogol di Ceccherini, ma la Fiorentina resta in partita grazie soprattutto a Ribery: magistrale il francese nel mandare in porta Castrovilli per il 2-2, così come poco dopo nel dare a Chiesa la palla perfetta per il 2-3 che fa sognare i viola. Conte, però, può mandare in campo dalla panchina giocatori come Hakimi, Sensi, Sanchez, Vidal e Nainggolan, e alla fine la grande qualità nerazzurra paga: prima Lukaku raccoglie l'assist di Hakimi e all'87' fa 3-3, poi è D'Ambrosio a segnare il 4-3.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.