Fiorentina, Commisso è tornato a Firenze. Secondo tampone negativo per il figlio e Barone

Il presidente della Viola spera di restare in città almeno qualche mese

Galleria immagini

256 Visualizzazioni

martedì 15 settembre 2020 20:05

Il patron della Fiorentina è finalmente tornato a Firenze. 

 

Rocco Commisso è arrivato questa mattina dagli Stati Uniti, dove si trovava da febbraio scorso, e spera di restare in città almeno qualche mese.

 

Nel frattempo, a pochi giorni dalla prima partita di campionato contro il Torino, la Fiorentina informa che il secondo tampone effettuato da Giuseppe Commisso, figlio del presidente della Viola, e da Joe Barone, hanno dato esito negativo.
Commisso jr e Barone avevano partecipato alla riunione di Lega dello scorso 9 settembre, alla quale aveva preso parte il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, poi risultato positivo. Da questo momento, fa sapere la Fiorentina attraverso i propri canali, possono dunque interrompere lo stato di isolamento domiciliare al quale erano stati sottoposti secondo il protocollo medico.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.