Asfaltature, illuminazione pubblica, sottoservizi: i lavori della settimana a Firenze

Nuovo asfalto in via di Santa Lucia e via dei Bassi, lavori per l’illuminazione pubblica in via Curzio Malaparte

Galleria immagini

1281 Visualizzazioni

domenica 01 marzo 2020 11:33

In programma anche asfaltature tra i lavori della prossima settimana a Firenze. Nuovo asfalto in via di Santa Lucia, via dei Bassi e via di Ripalta, realizzazione del nuovo impianto dell’illuminazione pubblica in via Curzio Malaparte e lavori per allacci alla rete idrica in via Pisana e via dell’Osservatorio. Sono solo alcuni degli interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine.

 

Per quanto riguarda le asfaltature, si inizia lunedì 2 marzo in via di Ripalta con alcuni ripristini a seguito di intervento sui sottoservizi. Fino al 5 marzo nel tratto da via del Crocifisso del Lume a via dei Feroni saranno in vigore un restringimento di carreggiata con senso unico in direzione di via dei  Feroni.

 

Dal giorno successivo, martedì 3 marzo, sono in programma i lavori di asfaltatura in via dei Bassi sempre a seguito di interventi sui sottoservizi. Fino al 7 marzo in orario 9-16 sarà in vigore un restringimento di carreggiata da via Lunga a via del Saletto. Saranno invece effettuati in orario notturno i ripristini della carreggiata in via Santa Lucia.  

 

Da mercoledì 4 a venerdì 6 marzo in orario 21-6 la strada sarà chiusa da Borgo Ognissanti a via Palazzuolo. Provvedimenti sono previsti anche in quest’ultima via: il tratto da via Rucellai a via degli Orti Oricellari diventerà infatti a senso unico verso via degli Orti Oricellari.  

 

Ecco gli altri interventi. 

 

Lungarno Santa Rosa: domani domenica 1° marzo per effettuare la potatura di alcuni alberi sarà istituito un divieto di transito nel tratto da lungarno Soderini a via dell’Anconella (orario 6-16.30). Previsti anche divieti di sosta.

Via Curzio Malaparte: inizieranno lunedì 2 marzo i lavori per la realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica. L’intervento è articolato in due fasi con restringimenti di carreggiata, senso unico alternato regolato da movieri e divieti di sosta nei tratti in corrispondenza del sottopasso autostradale dell’A1 e nella corsia di marcia verso via del Fossetto. I lavori saranno effettuati in orario 7.30-16.30 e andranno avanti fino al 17 marzo.

Via Pisana: inizieranno lunedì 2 marzo i lavori per un nuovo allaccio alla rete idrica. Fino al 6 marzo nel tratto da piazza Pier della Francesca a via Mariotto Albertinelli sarà in vigore un divieto di transito. In piazza Pier della Francesca è previsto un senso unico nel tratto da via Pisana a via Antonio del Pollaiuolo verso quest’ultima (solo nella semicarreggiata lato fabbricati); stesso provvedimento anche in via Mariotto Albertinelli da via del Bachiacca a via Pisana.

Via dell’Osservatorio: anche in questo caso si tratta di un nuovo allaccio alla rete idrica. Da lunedì 2 marzo la strada sarà chiusa nel tratto via Dazzi-via di Boldrone. Termine previsto 7 marzo.

Via del Gomitolo dell’Oro: per effettuare la sistemazione di una gronda lunedì 2 e martedì 3 marzo in orario 9-18 sarà in vigore un divieto di transito nel tratto dal numero civico 9R a Borgo La Noce.

Via del Campuccio: per lavori edili da lunedì 2 marzo saranno in vigore divieti di sosta e restringimenti di carreggiata all’altezza dei numeri civici 74-72. Termine previsto fine maggio.

Via degli Strozzi-via dei Pescioni-via Tornabuoni: la prossima settimana sono in programma alcuni lavori con piattaforma aerea. Si inizia lunedì 2 e martedì 3 marzo (orario 9-19) in via dei Tornabuoni con un restringimento di carreggiata, un senso unico alternato e divieti di sosta nel tratto da via degli Strozzi a via dei Corsi. Il giorno successivo, mercoledì 4 marzo, nello stesso orario sarà interessata via degli Strozzi con restringimenti di carreggiata e divieti di sosta nel tratto via Tornabuoni-via dei Pescioni. A seguire sarà la volta di via dei Pescioni che sarà chiusa (tratto via dei Corsi-via degli Strozzi) giovedì 5 e venerdì 6 marzo sempre dalle 9 alle 19. Infine l’ultima fase, programmata per lunedì 9 marzo, prevede la chiusura di via dei Corsi (da via Tornabuoni a via dei Pescioni). 

Via Orsanmichele-via dell’Arte della Lana-piazza dei Tre Re: per il posizionamento di una autogrù per sollevamento di opere per il Museo di Orsanmichele dalle 21 di lunedì 2 alle 6 di martedì 3 marzo sono previsti divieti di transito in vicolo del Ferro-piazza dei Tre Re-vicolo dell’Onestà, in via Orsanmichele (da via Calimala a via Calzaiuoli) e via dell’Arte della Lana (da via Orsanmichele a via dei Lamberti).

Via Ricasoli: martedì 3 e giovedì 5 marzo è in programma carico/scarico di materiali con alcuni provvedimenti di circolazione. In dettaglio martedì 3 marzo dalle 20 alle 24 sarà chiuso da via dei Biffi a piazza Duomo; giovedì 5 marzo il bis.

Via Maffia: per lavori edili da martedì 3 marzo scatterà la chiusura del tratto senza sfondo a partire da via Sant’Agostino. Termine previsto inizio maggio.

Via Vinegia: per lavori edili da mercoledì 4 marzo scatterà un divieto di transito nel tratto da via dei Rustici al numero civico 2. Sarà istituito anche un senso unico in via Don Giancarlo Setti da piazza di San Remigio verso da via dei Neri. Termine previsto 23 marzo.  

Via del Castellaccio: per lavori su una facciata giovedì 5 marzo la strada sarà chiusa in orario 7-19. Prevista la revoca dell’area pedonale di via dei Servi.  

Via La Farina: per effettuare un sollevamento di materiali giovedì 5 e venerdì 6 marzo in orario la strada sarà chiusa dalle 7 alle 19 nel tratto compreso tra il numero civico 33 e via Masaccio.

Via dell’Arte della Lana: per un intervento con scala aerea giovedì 5 marzo dalle 20 alle 24 scatterà un divieto di transito da via Orsanimichele a via dei Lamberti.

Borgo degli Albizi: sabato 7 marzo è in programma un intervento con piattaforma aerea. Dalle 9 alle 19 nel tratto piazzetta Calamandrei-via dei Giraldi sarà in vigore un divieto di transito mentre il tratto via del Proconsolo-via dei Giraldi diventerà a senso unico verso quest’ultima. 

Costa dei Magnoli: per un trasloco sabato 7 marzo scatterà la chiusura del tratto da via dei Bardi a Costa Scarupuccia (orario 7-19).

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.