Firenze, sulla tramvia sale Benjamin: quattro giorni di arte sonora dentro i tram e alle fermate

Cronaca
01/10/2019

Le opere sono state selezionate attraverso un bando che ha raccolto i lavori di oltre 80 artisti

Arte sonora dentro i tram e alle fermate della tramvia.

 

 

Per quattro giorni, dal 3 al 6 ottobre, si legge in una nota di Tramvia Gest, aspettando o prendendo il tram si potranno sentire suoni in grado di trasportare, anche per pochi secondi, in Giappone, lungo fiumi o a bordo lago, oppure sotto la pioggia, tra la folla di un mercato mediorientale, sui pascoli in alta montagna, in Sicilia, su bus immaginari o addirittura in Zimbabwe o in Islanda.

 

Questo l’intento di Benjamin, progetto culturale e Festival di Sound Art promosso Radio Papesse, associazione culturale fiorentina, con il supporto del Comune di Firenze e dell’assessorato alla cultura, collaborazione di GEST Spa, gestore della tramvia di Firenze, 60 Sec Radio e Biodiversità Records, darà vita ad un festival che si snoderà sulle linee tramviarie e coinvolgerà 12 fermate e 4 tram dove saranno diffusi suoni prodotti da oltre 30 artisti. Le opere sono state selezionate attraverso un bando che ha raccolto i lavori di oltre 80 artisti da tutto il mondo.

 

Le fermate interessate saranno quelle di Peretola, Careggi, Villa Costanza, Unità, Cascine, Resistenza, Guidoni, San Donato, Batoni, Leopoldo, Strozzi Fallaci e De André. I tram su cui si potrà vivere questa esperienza invece saranno quelli con numero 1005, 1006, 1009, 1011.  

 

Foto dal sito di Gest

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.