Biblio-Arte-Verde passi, tornano le passeggiate in città alla scoperta di biblioteche, parchi e arte

Partecipazione gratuita su iscrizione: 'Quest'anno la street art al centro dell'iniziativa'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 16 novembre 2022 12:57

Passeggiare in città, conoscere i servizi delle biblioteche e il patrimonio artistico locale coniugando la promozione di corretti stili di vita, il mantenimento ed il miglioramento della salute contrastando la sedentarietà e ampliando i benefici legati al benessere psicofisico. Sono gli obiettivi di BiblioVerdeArtePassi, la rassegna di trekking urbano organizzata dal Comune di Firenze.


Quest’anno l'iniziativa, arrivata alla nona edizione, si orienta principalmente alla scoperta delle opere di Street Art presenti sul territorio grazie alla collaborazione con la galleria internazionale di arte urbana Street Levels Gallery.


La partecipazione alle passeggiate è gratuita su iscrizione. Per iscriversi è necessario mandare una mail a artepassi@comune.fi.it indicando: cognome e nome, luogo e data di nascita, recapito telefonico entro le ore 12 del venerdì che precede la camminata. Questi dati, trattati ai sensi del regolamento europeo della privacy, servono ai fini della copertura assicurativa, fa sapere il Comune.


Ogni passeggiata è riservata ad un massimo di 50 persone. Le liste dei partecipanti sono stilate in base alla data di iscrizione. Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe da trekking.


"L'edizione di quest'anno - ha sottolineato l'assessore allo sport Cosimo Guccione - è incentrata su una forma d'arte pubblica e gratuitamente fruibile, sulla quale il Comune ha investito molto negli ultimi anni. Le opere che potrete visitare, con il racconto dettagliato dei professionisti della Street Levels Gallery, sono molte e spaziano da interventi liberi a interventi su progetti specifici. Ci auguriamo che questa sia una delle tante edizioni legate alla street art e al graffitismo, di cui la nostra città è così ricca". 


Il progetto, coordinato dal Servizio Sport, è promosso dalla Società della Salute di Firenze, Comune di Firenze e Azienda USL Toscana Centro con la collaborazione tecnica della Uisp Comitato Territoriale di Firenze e Street Levels Gallery e il Servizio statistica del Comune di Firenze.

 

Questo il programma: 

Quartiere 4 e Quartiere 5: le nuove forme d'arte

Sabato 19 novembre 2022

Una passeggiata introduttiva che ci porta a comprendere le differenze tra la Street Art commissionata e gli interventi artistici di natura spontanea, in un dialogo costante con la periferia della città.

Ritrovo e partenza: ore 14 BiblioteCaNova Isolotto, via Chiusi 4/3 A

Caratteristiche: percorso facile e pianeggiante, prevalentemente asfaltato

Lunghezza: circa 8 km

Itinerario: BiblioteCaNova Isolotto - Parco dell’Argingrosso - via delle Isole - via dell’Isolotto - Viadotto all’Indiano - via San Biagio a Petriolo - murales sui piloni del viadotto - via de’ Vespucci - Parco delle Cascine - Passerella dell’Isolotto - via Canova - murales di Antonio Gramsci - murales di Davide Astori - BiblioteCaNova Isolotto

 

Quartiere 3: classicismo contemporaneo

Sabato 26 novembre 2022

Alla scoperta di uno spazio d’arte pubblica “immersivo” a 360° all’interno del quale l’arte classica e quella contemporanea si incontrano e conversano tra loro, grazie alla sapiente mano di un’artista di fama internazionale.

Ritrovo e partenza: ore 10 presso il BiblioBus, piazza Acciaioli al Galluzzo

Caratteristiche: percorso facile con qualche saliscendi, prevalentemente asfaltato

Lunghezza: circa 5 km

Itinerario: piazza Acciaioli - via Silvani - via de’ Corbinelli - murales di Francisco Bosoletti - parco lungo l’Ema - Giardini viale Tanini - via Vecchia di Pozzolatico - Propositura di San Felice a Ema - viuzzo San Felice a Ema - Due Strade - via del Podestà - piazza Acciaioli

 

Quartiere 2 e Quartiere 3: arte e diritti

Sabato 3 dicembre 2022

Tracciare percorsi di valorizzazione del nuovo patrimonio artistico della città, scoprendone le unicità e la rilevanza delle tematiche correlate. Un cammino tra le differenze di visioni e stilistiche alla ricerca di un valore di sintesi comune, quello dei diritti universalmente riconosciuti.

Ritrovo e partenza: ore 14 Biblioteca Villa Bandini, via del Paradiso 5

Caratteristiche: percorso facile e pianeggiante, prevalentemente asfaltato

Lunghezza: circa 7 km

Itinerario: Biblioteca Villa Bandini - via Erbosa - via delle Nazioni Unite - Parco Anconella - murales di Rame 13 - via Villamagna - viadotto Marco Polo - via Rocca Tedalda - murales Basik & Run - via Aretina - lungarno Aldo Moro - lungarno Colombo - Ponte Da Verrazzano - viale Giannotti - Biblioteca Villa Bandini

 

(immagine di repertorio della Uisp)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.