Vis Art

Asfaltatura in via Fortini e altri lavori: i cantieri della settimana a Firenze

Riqualificazione di piazza Goldoni e lavori alla rete fognaria in via Alfani e via Carlomagno

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 21 marzo 2022 09:07

L’asfaltatura di via Fortini e l’inizio della riqualificazione in piazza Goldoni, i lavori relativi allacci alla rete fognaria in via Alfani e in via Carlomagno e all’acquedotto in via Sestese. Sono solo alcuni dei principali interventi che prenderanno il via la prossima settimana a Firenze, con l’istituzione di provvedimenti di circolazione.

 

Per quanto riguarda l’asfaltatura di via Fortini, si lunedì 21 e martedì 22 marzo sarà interessato il tratto da via del Paradiso a via delle Cinque Vie che quindi sarà chiuso. Il tratto da via Belisario Vinta a via del Paradiso diventerà a senso unico verso via del Paradiso; cambio di senso in via del Paradiso che diventerà da via Fortini a via San Marcellino. Anche in via delle Cinque Vie sarà istituito un senso unico da via Belisario Vinta verso via Fortini. Itinerario alternativo per Ponte a Ema: da via Belisario Vinta-via Cinque Vie-via Fortini. Itinerario alternativo per via del Paradiso: da via San Marcellino-viale Europa-viale Giannotti-via del Larione. A seguire, dal 23 al 30 marzo, i lavori si sposteranno nel tratto via delle Cinque Vie-Ponte a Ema con chiusura da via delle Cinque Vie a via Duca di Calabria. Altri provvedimenti previsti: senso unico in via Fortini (da via Belisario Vinta a via delle Cinque Vie), in via del Paradiso (da via Fortini a via San Marcellino), in via delle Cinque Vie (da via Fortini a via Belisario Vinta), in via Belisario Vinta (da via delle Cinque Vie a via Fortini). Itinerario alternativo per Ponte a Ema: via del Paradiso-viale Europa-via Chiantigiana. Itinerario alternativo per via Belisario Vinta: da via Fortini-via delle Cinque Vie.

 

Passando alla riqualificazione di piazza Goldoni, lunedì inizia la prima fase che prevede lo smontaggio dell’isola centrale. Fino al 28 marzo sarà chiusa della svolta intorno alla rotatoria che consente il ritorno verso via della Vigna Nuova-via del Moro-Borgo Ognissanti.

 

Ecco gli altri lavori.

 

Via Gui: per la posa di un pozzetto per i cavi della fibra ottica da lunedì 21 marzo la strada sarà chiusa da via Paisiello a piazza Bonsanti nella corsia di svolta da via Paisiello in direzione di via Gui. Prevista l’istituzione di un senso unico da piazza Bonsanti verso via Paisiello. L’intervento si concluderà il 26 marzo.

 

Via delle Carra: ancora lavori relativi alla fibra ottica. Da lunedì 21 a sabato 26 marzo sarà in vigore un divieto di transito nello slargo compreso fra il numero civico 25 e l’isola spartitraffico adiacente all’impianto semaforico. Previsto un restringimento di carreggiata in via Benedetto Marcello tra il numero civico 26 e via delle Carra.

 

Via Carlomagno: inizieranno lunedì 21 marzo i lavori per un nuovo allaccio fognario. Sarà istituito un divieto di transito da viale Guidoni a viale della Toscana. Chiusura anche in viale della Toscana tra via Carlomagno e via Virgilio. Termine previsto il 26 marzo.

 

Via degli Alfani: sempre lavori alla rete fognaria, questa volta si tratta del rifacimento di un allaccio. Da lunedì 21 a venerdì 25 marzo sarà chiuso il tratto da via della Pergola a Borgo Pinti. Disposto un senso unico in Borgo Pinti (da via Nuova dei Caccini verso via degli Alfani) e la revoca della corsia preferenziale in via della Colonna (da Borgo Pinti a piazza Santissima Annunziata), in via Cesare Battisti e  piazza Santissima Annunziata.

 

Via della Pieve: inizierà lunedì 21 marzo l’installazione dei pali del nuovo impianto di illuminazione pubblica. Fino al 25 marzo sarà in vigore la chiusura del tratto via di Fagna-viuzzo delle Vigne. Percorso alternativo: via di Fagna-via di Castenuovo-via Bosio-via Minervini-via Stilicone-via di Pontignale-viuzzo della Dogaia-via della Pieve.

 

Via Sestese: per realizzare un nuovo allaccio alla rete idrica da lunedì 21 marzo sarà chiuso il tratto tra via Madre Teresa di Calcutta e il numero civico 121. Revocata la corsia preferenziale da via Madre Teresa di Calcutta a via della Cappella.

 

Borgo Albizi-piazzetta Calamandrei-via delle Seggiole: per effettuare la manutenzione di una facciata lunedì 21 e martedì 22 marzo è in programma il montaggio di un ponteggio. Sarà in vigore un divieto di transito sulla direttrice Borgo Albizi-piazzetta Calamandrei-via delle Seggiole. Previsti anche sensi unici in via Palmieri (da piazza San Pier Maggiore verso via dei Pandolfini) e via dei Giraldi (da via dei Pandolfini verso Borgo degli Albizi).

 

Via del Presto-piazza dei Giuochi-via Santa Margherita: per lavori edilizi martedì 22 marzo dalle 9.30 alle 11.30 sarà chiusa la direttrice via del Presto-piazza dei Giuochi-via Santa Margherita. Il provvedimento sarà replicato ogni martedì fino al 7 giugno. Itinerario alternativo: via Dante Alighieri-via del Proconsolo-via Ghibellina-via delle Seggiole-piazza Calamandrei-Borgo Albizi-Corso-via del Presto.  

 

Via Taddea: per lavori con piattaforma aerea martedì 22 marzo in orario 9-19 sarà chiuso il tratto da via dei Ginori a via della Stufa. Itinerario alternativo per i veicoli provenienti da via Ginori e diretti in via Taddea (tratto via della Stufa-via Rosina): piazza San Lorenzo-via della Stufa-via Taddea.

 

Viale dell’Aeronautica: per lavori relativi alla rete di distribuzione dell’energia elettrica mercoledì 23 marzo in orario 14.30-18 sarà chiusa la corsia di accesso al numero civico 8 dalla viabilità principale del viale.

 

Via Bibbiena: da mercoledì 23 marzo sono in programma i lavori per un nuovo allaccio alla rete idrica. Fino al 29 marzo saranno istituiti un restringimento di carreggiata tra viale Piombino e il numero civico 3 e un senso da viale Piombino in direzione di via Baccio da Montelupo.

 

Via della Chiesa: per un trasloco mercoledì 23 marzo la strada sarà chiusa da Borgo Tegolaio a via delle Caldaie in orario 9-19.

 

Borgo degli Albizi: giovedì 24 marzo saranno effettuato monitoraggi con piattaforma aerea. Dalle 9 alle 19 sarà in vigore un divieto di transito da piazzetta Calamandrei a via dei Giraldi. Previsti sensi unici in piazzetta Calamandrei e via delle Seggiole (verso via dei Pandolfini) e via dei Giraldi (da via dei Pandolfini verso Borgo degli Albizi).

 

Via dei Tornabuoni-piazza degli Antinori-via dei Corsi-via dei Giacomini: per il sollevamento di materiali la direttrice via dei Tornabuoni-piazza degli Antinori-via dei Corsi-via dei Giacomini sarà chiusa dalle 21 di giovedì 24 alle 6 di venerdì 25 marzo.

 

Via delle Oche-piazzetta cardinale Benelli-via Sant’Elisabetta-piazza Sant’Elisabetta-vicolo degli Alberighi-piazza degli Alberighi: giovedì e venerdì 25 marzo sono in programma i monitoraggi al Duomo con la chiusura della direttrice Via delle Oche-piazzetta cardinale Benelli-via Sant’Elisabetta-piazza Sant’Elisabetta-vicolo degli Alberighi-piazza degli Alberighi.

 

Vicolo di Santo Stefano-piazza Santo Stefano-vicolo Marzio-piazza del Pesce-via dei Girolami: in orario notturno, dalle 22 di giovedì alle 6 di venerdì 25 marzo, sarà effettuato il sollevamento di materiali. La direttrice vicolo di Santo Stefano-piazza Santo Stefano-vicolo Marzio-piazza del Pesce-via dei Girolami sarà chiusa.

 

Via degli Strozzi: ancora un sollevamento di materiali. Dalle 22 di giovedì 24 alle 6 di venerdì 25 marzo la strada sarà chiusa tra via dei Sassetti e piazza della Repubblica. Percorso alternativo: via dei Sassetti-piazza Davanzati-via Porta Rossa-via Pellicceria-piazza della Repubblica.

 

Immagine di repertorio

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.