Giani fa un punto sui vaccini in Toscana: elevata fragilità, over 60, conviventi e caregiver

Attualmente somministrate 1.178.890 dosi

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 28 aprile 2021 18:59

Un punto sui vaccini. È quello che ha voluto fare il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, rispondendo alle domande fatte con più frequenza dai cittadini.

 

Sul proprio canale Telegram, Giani ha comunicato che le dosi attualmente somministrate in Toscana sono 1.178.890.

 

Il Presidente della Regione ha poi affrontato la questione delle persone ad elevata fragilità della categoria A che non sono ancora state chiamate: “In Toscana sono 135.199 i vaccini somministrati ai vulnerabili e caregiver tra prime dosi e richiami, raggiungendo il 50% della copertura in linea con la media italiana. Le ASL stanno continuando a chiamare tuttora le persone registrate sul portale appartenenti alla categoria A, che non è più grave rispetto alla B, ma che essendo più numerosa richiede più tempo per la verifica dei requisiti richiesti dal Commissario Straordinario per non vaccinare persone che non hanno diritto in questa fascia. Tutte le persone ad elevata fragilità verranno contattate dalla ASL locale o dalla struttura di riferimento”.

 

Per quanto l’apertura delle prenotazioni per la fascia 60-69, Giani ha affermato: “La copertura agli over 70 e ai vulnerabili della Toscana è nella media nazionale, superiore anche ad alcune regioni che aprono a nuove fasce di età senza aver finito le precedenti. Quando queste due attuali fasce saranno sufficientemente vaccinate apriremo a nuovi anni e potremo farlo sempre più rapidamente con l’arrivo di maggiori vaccini".

 

Tra le domande più frequenti anche quella delle vaccinazioni a conviventi e caregiver delle persone ad elevata fragilità. “Come dalle indicazioni specifiche contenute nelle raccomandazioni ad interim del Ministero della Salute, non tutti i conviventi e caregiver delle persone ad elevata fragilità possono essere vaccinati, ma solo in alcuni casi elencati nelle tabelle 3 e 4 del Piano Nazionale indicati con l’asterisco (tabella 3 e tabella 4) – ha scritto Giani - Per il momento, considerate le scarse forniture di vaccini, stiamo vaccinando i conviventi/caregiver dei minori di 16 anni con elevata fragilità che non possono essere vaccinati vista l’età. Per tutti gli altri conviventi/caregiver per i quali è prevista la vaccinazione (come da raccomandazioni a interim nelle tabelle precedenti) verranno aperte le prenotazioni sul portale quando ci saranno maggiori vaccini disponibili”.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.