Scandicci, riqualificazione con asfalto riciclato per quattro strade e una rotonda

Manutenzione straordinaria

Galleria immagini

571 Visualizzazioni

venerdì 10 luglio 2020 11:59

Quattro strade in zona industriale e la rotatoria 17 marzo all’ingresso della Fi Pi Li (e dell’A1) a Scandicci saranno riqualificate a breve con la tecnica del riciclaggio a freddo, ovvero riutilizzando il vecchio asfalto opportunamente trattato, e di stabilizzazione della fondazione stradale.

 

I lavori di manutenzione straordinaria delle cinque strade (oltre alla rotatoria 17 marzo anche via Primo Maggio nel tratto compreso tra via Nazioni Unite e viuzzo di Porto, via dei Pratoni, il viale Europa tra via della Pieve e via di Porto e via della Pace Mondiale) sono stati aggiudicati dall’Amministrazione Comunale alla ditta La Calenzano asfalti Spa con sede legale a Calenzano, con un importo contrattuale di 266.963,56 euro oltre Iva.

 

“Andiamo a riqualificare cinque strade molto importanti per chi arriva, si sposta e lavora in città, e lo facciamo con una tecnica particolarmente innovativa e con un basso impatto ambientale, che riutilizza l’asfalto usato – dice il Vicesindaco e assessore alle Opere pubbliche Andrea Giorgi – la rotatoria 17 marzo è fondamentale nella viabilità cittadina perché rappresenta uno dei principali ingressi a Scandicci, mentre viale Europa, via dei Pratoni, via Primo Maggio e via della Pace Mondiale sono direttrici primarie della viabilità al servizio della nostra zona produttiva. Ricordiamo che per il 2020 il Comune di Scandicci ha programmato la riqualificazione con la riasfaltatura di altre cinque strade cittadine, ovvero via Catalani, vicolo Busoni, viuzzo del Padule, via Savonarola e via Pisana interna nella zona di Olmo”.


Nello specifico gli interventi aggiudicati dall’Amministrazione e realizzati con la tecnica del riciclaggio a freddo e della stabilizzazione della fondazione stradale sono i seguenti: in via Primo Maggio è fissato il risanamento della carreggiata, esclusa la zona per le soste, nel tratto compreso tra via delle Nazioni Unite e viuzzo di Porto; risanamento della carreggiata anche in via dei Pratoni e in viale Europa nel tratto tra via della Pieve e via di Porto; alla rotatoria 17 marzo il risanamento della carreggiata della porzione dell’anello sul lato di Pontignale; in via della Pace Mondiale l’asfaltatura delle corsie di transito con esclusione delle zone parcheggio che risultano in buone condizioni, oltre al “risanamento profondo nella zona cassonetti e rifacimento marciapiede utilizzato dall’utenza per il conferimento rifiuti”, come si legge in delibera.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.