'Ponte del Giglio', via libera della giunta di Firenze al nuovo viadotto sull'Arno

Le Signe
23/03/2019

Stanziamento di fondi anche da parte dell’Amministrazione di Firenze

Via libera anche del Comune di Firenze al nuovo ponte sull’Arno tra Lastra a Signa e Signa. La giunta fiorentina ha approvato la delibera su proposta dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti che prevede uno stanziamento di fondi anche da parte dell’Amministrazione di Firenze per realizzare l'opera a partire dal 2021.

 

“Si tratta di un primo passo significativo per una nuova viabilità, finalmente, sarà realizzata dopo decenni di attesa” dichiara l’assessore Giorgetti.

 

Un'opera presentata come strategica non soltanto per la mobilità della piana da Scandicci a Campi Bisenzio, ma anche per decongestionare quella dei Quartieri 4 e 5.

 

“Un nuovo viadotto stradale fra il vecchio ponte di Signa e il Viadotto dell'Indiano rappresenterà infatti una alternativa in caso di problemi e blocchi sul Viadotto che oggi hanno forti ripercussioni sulla viabilità di gran parte della città” conclude l’assessore Giorgetti. 

 

Per la realizzazione del cosiddetto 'Ponte del Giglio', occorreranno 35 milioni di euro.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.