Firenze, cantieri degli impianti sportivi: lo stato dei lavori

Sopralluogo al Palazzo Wanny, il nuovo impianto sportivo a San Bartolo a Cintoia

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 23 novembre 2020 12:17

Vanno avanti i lavori di manutenzione straordinaria degli impianti sportivi di Firenze. Venerdì scorso l'assessore allo sport Cosimo Guccione ha effettuato un sopralluogo in alcuni cantieri del Quartiere 5: al Palavalenti di via Alderotti, alla micropiscina di via Dei e al campo di calcio 'Manlio Rebecchi' in via del Barco. Con lui il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli, la presidente della commissione sport Eleonora Pellizzon e il dirigente dei servizi tecnici del Comune Alessandro Dreoni. 


“I cantieri non si sono mai fermati nonostante l’emergenza - ha sottolineato l'assessore Guccione - l’amministrazione comunale è impegnata per realizzare gli interventi previsti: quando le condizioni lo consentiranno società sportive e cittadini torneranno a fare attività in strutture più efficienti e confortevoli”.


Al PalaValenti stanno terminando i lavori per proteggere dalle infiltrazioni d’acqua e rendere completa la tenuta della copertura alla pioggia. Il tutto per un investimento di 200mila euro. Al Manlio Rebecchi in via del Barco si lavora per la riqualificazione e la sostituzione del manto in sintetico del campo da calcio a 11. In programma ci sono anche il rifacimento dell’impianto di irrigazione, la sostituzione delle recinzioni perimetrali del campo (basse ed aeree) e dei cancelli pedonali e carrabili, l’installazione una recinzione e un cancello carrabile a norma per la divisione interna dei percorsi tra atleti e spettatori, per investimento di oltre 331 mila euro. I lavori riguarderanno anche la linea di distribuzione dell’impianto sanitario della palazzina spogliatoi: complessivamente 35 mila euro.


Alla micropiscina Iti è in corso un intervento di totale rifacimento della guaina di copertura, con rimozione e smaltimento dei vecchi strati, a completamento della messa in sicurezza del solaio di copertura del piano vasca, che è stato eseguito nel mese di agosto. L'investimento complessivo dell’intervento è di circa 70mila euro e i lavori termineranno nel giro di un paio di settimane.


La scorsa settimana l'assessore Guccione aveva effettuato un sopralluogo al Palazzo Wanny, il nuovo impianto sportivo che vedrà la luce nell'area di San Bartolo a Cintoia dove è stata ultimata la struttura portante dell'impianto sussidiario, parte del complesso sportivo voluto dal patron del Bisonte Volley Wanny Di Filippo. Con l'assessore Guccione erano presenti il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e il presidente della commissione sport Marco Burgassi.


L'intero complesso dovrebbe essere completato entro ottobre 2021, mentre l'edificio sussidiario, se la situazione d'emergenza sanitaria lo consentirà, sarà ultimato entro i primi di maggio. La moderna arena polifunzionale ospiterà un campo principale che sarà omologato per le gare internazionali di pallavolo, ma verrà messo a disposizione anche per gare di altre discipline sportive quali basket, calcio a cinque, judo e pallamano. La palestra sussidiaria sarà invece a servizio degli allenamenti e gare sia delle prime squadre, sia delle realtà giovanili e cittadine. Il complesso inoltre offrirà spazi per spettacoli e sarà dotato di palestra pesi e fitness, sala conferenze, bar-ristorante, area hospitality. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.