Campi, i carabinieri riscontrano carenze in una residenza sanitaria assistenziale

Mattonelle rotte, perdite di acqua, malfunzionamento dei termosifoni

Galleria immagini

894 Visualizzazioni

martedì 14 gennaio 2020 16:57

Nel corso della mattinata di oggi, martedì 14 gennaio, i carabinieri della territoriale in collaborazione con il Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Firenze hanno segnalato all'amministrazione comunale di Campi Bisenzio ed all’Azienda Sanitaria di Firenze il legale responsabile di una residenza sanitaria assistenziale poiché, nel corso di attività ispettiva eseguita lo scorso 8 gennaio, sono state riscontrate alcune carenze.


Sono stati riscontrati, secondo quanto riporta una nota dei carabinieri, mattonelle rotte nel corridoio, ruggine su alcuni termosifoni, intonaco gonfio e cadente sulle pareti della palestra, perdite di acqua dal soffitto, nella zona dell’ingresso, che veniva raccolta in un secchio collocato sul pavimento; l’assenza, presso alcune camere, del sistema di chiamata/allarme; il malfunzionamento, all’interno di alcune camere, dei termosifoni, mentre in altre erano stati installati sistemi di riscaldamento aggiuntivi del tipo mobile, per garantire un’adeguata temperatura.


Inoltre, è stata fatta richiesta di emissione provvedimento prescrittivo finalizzato all’installazione in tutte le camere di un idoneo sistema di chiamata/allarme, alla revisione dell’impianto di riscaldamento e ad un’adeguata manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, dell’intera struttura.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.