La polstrada salva un cane sull’Autopalio

Cronaca
13/01/2020

L'operazione Alto Impatto

Prosegue l’operazione Alto Impatto della polizia stradale della Toscana, che ha schierato questo fine settimana 229 equipaggi al fine di prevenire gli incidenti, in specie quelli dovuti all’eccesso di alcool e all’uso di sostanze stupefacenti.

 

Le pattuglie hanno controllato 1.921 persone e 1.641 veicoli, con 948 infrazioni accertate e il ritiro di 19 carte di circolazione. Sono state ritirate 47 patenti a conducenti sorpresi alla guida dopo aver bevuto troppo e sottratto 1.219  punti.

 

Nel solo territorio fiorentino la Polstrada ha cinturato i punti nevralgici in uscita dalla città, come riporta una nota diffusa dalla stradale, piazzandosi alle barriere autostradali. Sono state denunciate 14 persone, ritirate 16 patenti e defalcati 180 punti.

 

E’ stato salvato un cane che sull’Autopalio stava trotterellando tra le auto in corsa. Una pattuglia della Sezione di Firenze ha intercettato Carmelo, un Beagle di colore nero, bianco e marrone, in prossimità di Poggibonsi e, per evitare che finisse investito, i poliziotti hanno rallentato il traffico guidando in safety-car. La manovra ha permesso alla bestiolina di salire sull’auto della Polizia, per darla poi in custodia ai volontari della Protezione Animali di Siena.

 

Dall’inizio dell’anno le pattuglie della Polstrada in Toscana hanno ritirato 104 patenti, sottratto 6.120 punti ed effettuato 678 interventi di soccorso. Nel 2019 furono 2.577 le patenti ritirate, 232.117 i punti tolti e 23.058 i soccorsi prestati.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.