Prato, mezzo chilo di cocaina in cantina: arrestato

Prato
08/10/2019

Intervento della polizia

E' stato arrestato un uomo a Prato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. Sabato 5 ottobre 2019 la polizia è intervenuta per monitorare la possibile attività di spaccio posta in essere da un 46enne albanese, pregiudicato, già noto per precedenti specifici, che da poco aveva terminato di scontare la misura alternativa alla detenzione dell’affidamento in prova ai servizi sociali.

 

Come riferisce la Questura, l'uomo, dimorante a Prato in zona San giusto, “si incontrava in maniera furtiva con altri soggetti noti quali pregiudicati per reati in materia di stupefacenti, spostandosi in città utilizzando sempre lo stesso veicolo”. Gli agenti hanno così effettuato un controllo della sua abitazione, “appostandosi nelle immediate vicinanze di una cantina condominiale di sua pertinenza, notando poco dopo l’arrivo dell’uomo, che iniziava ad armeggiare in maniera sospetta dietro un telo mimetico della stanza condominiale”. Gli agenti lo hanno così identificato, e l'uomo è stato “trovato in possesso di 5 grossi involucri contenenti 507 grammi di cocaina, sequestrati insieme ai 2500 euro trovati nella sua disponibilità e nell'abitazione di residenza".

 

L'uomo è stato così arrestato: la cocaina sequestrata avrebbe potuto produrre l’immissione sul mercato di circa 1.200 dosi, per un possibile guadagno pari a circa 60.000 euro, conclude la Questura.

 

(immagine della Questura)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.