Che bella Fiorentina: 0-0 con la Juve in un Franchi strapieno

Sport
14/09/2019

Grande coreografia dei tifosi: la Viola stupisce e diverte, ma non segna

Fiorentina-Juventus non è mai una partita come le altre. In questo caso particolare anche perché era la prima della nuova Era Commisso.

 

Il neo presidente viola era al Franchi con Joe Barone e ha salutato a lungo i tifosi, i sostenitori viola hanno risposto con una cornice da oltre 40 mila persone e una coreografia spettacolare.

 

Bellissima la scritta Firenze in Curva Fiesole, in bianco con sfondo viola, a sfociare poi in Maratona. Sul campo una bella Fiorentina ha reso positivo il caldo pomeriggio del Franchi.

 

Addirittura da mangiarsi le mani per non essere riusciti a segnare e a battere una Juve arrivata sottotono a Firenze. Montella si presenta cambiando la squadra, rinunciando ad una punta di ruolo e schierando per la prima volta Ribery con Chiesa davanti. 3-5-2 e viola che sottomettono i bianconeri di Sarri per larghi tratti di partita.

 

Sugli scudi soprattutto Castrovilli ("se migliorerà in zona gol potrà ripercorrere le orme di Antognoni") e Ribery, che incantano con giocate illuminanti. Il giovane classe '97 si è rivelato una bellissima sorpresa, con tanta personalità contro i campioni bianconeri.

 

Il francese ha invece ripagato le attese, con una bella prova e tanto cuore. Come quando, persa una palla nella ripresa, ha rincorso per metà campo Ronaldo soffiandogli il pallone. Nella sfida a distanza tra numeri 7, ne è uscito vincitore il viola.

 

La Fiorentina è andata vicina al gol con Dalbert, Chiesa, Castrovilli e lo stesso Ribery, oltre che con Milenkovic. È mancata la giusta zampata sotto porta. Per la Juve poche chance, un paio con Ronaldo e Khedira e poco più. Alla fine resta il rammarico in casa viola.

 

Nota a margine: c'era attesa per la risposta dei tifosi sulle polemiche della settimana in seguito ai censurabili cori sull'Heysel. Per la prima volta dopo anni, non si è sentito nessun riferimento alla tragedia in cui persero la vita 39 tifosi bianconeri. Un bel segnale, portato soprattutto dalla ventata Commisso.

 

 

Marco Pecorini
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.