Rete di città europee, Nardella incontra Hidalgo a Parigi

Cronaca
26/08/2019

Il Sindaco di Firenze: ‘Le ho dato la disponibilità di organizzare un incontro di sindaci democratici e riformisti’

La collaborazione tra Firenze e Parigi e l’attività a favore di una rete di città europee impegnate su temi come l’ambiente, lo sviluppo sostenibile e la solidarietà: sono gli argomenti al centro dell’incontro amichevole che si è tenuto questa mattina, lunedì 26 agosto, a Parigi tra il sindaco Dario Nardella e la prima cittadina parigina Anne Hidalgo.

 

Nel corso dell’incontro il Sindaco di Firenze ha espresso il suo apprezzamento per il lavoro di Hidalgo su questi temi e i due primi cittadini hanno parlato anche dell’impegno dei sindaci progressisti e democratici per costruire una rete politica europea che lanci temi nuovi che valorizzano il territorio, rende noto il Comune fiorentino in un comunicato.

 

“L’incontro con la mia collega parigina Anne Hidalgo è stato molto interessante - ha detto il sindaco Nardella - poiché le nostre città condividono oggi più che mai la sfida per l’ambiente e l’Europa. E l’incontro di stamani ha contribuito a rafforzare l’asse tra Firenze e Parigi su questi due temi”. “Mi auguro che Hidalgo possa vincere le elezioni comunali che si terranno il prossimo mese di marzo - ha continuato Nardella - e proseguire con la trasformazione di una delle capitali più importanti del mondo. Ho dato a Hidalgo la disponibilità di organizzare a Firenze un incontro, aperto da lei, di sindaci democratici e riformisti di tutta Europa”.

 

Tra le varie questioni affrontate dai due sindaci anche la situazione politica italiana e quella francese. Nardella e Hidalgo hanno condiviso l’importanza del ruolo dei sindaci nei due paesi in questa delicata fase politica. 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.