Vicchio inizia il percorso per diventare 'plastic free'

Mugello
16/08/2019

L'obiettivo è eliminare tutti gli articoli in plastica monouso

Vicchio  insieme a Marradi, sarà uno dei primi comuni”Plastic Free”.

 

A partire dal prossimo 1 gennaio 2020 applicherà la legge regionale n.37/2019 che metterà al bando la plastica monouso. La Giunta Comunale ha approvato, infatti,  il “Vicchio Plastic Free” attraverso un percorso iniziale di informazione e di confronto con i cittadini partirà il tour di incontri con i cittadini e le loro Associazioni. 

 

La prima tappa sarà il 2 settembre ovvero in simbiosi naturale con lo svolgimento del primo incontro pubblico del Sindaco con i cittadini, uno dei temi/capisaldi inseriti nel programma di mandato della nuova Amministrazione del Sindaco/Assessore all’Ascolto Filippo Carla’Campa. 

 

”È li,che inizieremo il percorso di condivisione con i cittadini e gli operatori economici -afferma l’assessore all’ambiente ed alla comunicazione Franco Vichi- con un’ operazione di conoscenza, di informazione e di cultura formativa”. 


La mozione approvata impegna e richiede al Consiglio Comunale, al Sindaco e alla Giunta- di “predisporre ogni azione necessaria affinché nelle sedi del Comune di Vicchio vengano eliminati gradualmente tutti gli articoli in plastica monouso,anche riguardo a quelli legati alla vendita per mezzo di distributori automatici e di “eliminare la plastica monouso da tutti i servizi e gli eventi organizzati e/o patrocinati dal Comune di Vicchio,anche al di fuori dei propri uffici” e di promuovere azioni insieme a Publiacqua per sensibilizzare al privato l’uso dell’acqua pubblica”.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.