Firenze, Nardella parla della 'tramvia del Chianti'

Cronaca
18/07/2019

Il futuro delle altre linee

Una tramvia che da Firenze porti nel Chianti? Per Nardella si può. Di questo ha parlato il sindaco di Firenze durante un'intervista a Lady Radio

 

 “C’è un progetto – ha detto il sindaco – realizzato anni fa, di una tramvia del Chianti” in grado di partire da “piazza Pier Vettori, quindi dalla connessione con la linea 1”, raggiungere “Porta Romana” e poi salire “verso Impruneta fino ad arrivare a Tavarnuzze”. La linea transiterebbe dal “Poggio Imperiale”. Un progetto che sarebbe stato illustrato dal sindaco di Impruneta Alessio Calamandrei a Dario Nardella.

 

Sulle altre linee della tramvia Nardella ha detto: “Entro il mio mandato voglio realizzare le tramvie per Bagno e Ripoli e le Piagge, e concludere la progettazione dei prolungamenti per Sesto e Campi”.

 

Apertura anche alle richieste della Fit Cisl su una linea tramviaria per l’Osmannoro: “Non sono contrario, va fatto un progetto di fattibilità, Confindustria si era resa disponibile e sarebbe bello andare avanti su questa strada con un progetto per collegare la linea 4 delle Piagge con quella di Peretola”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.