Signa, picchia la moglie e la figlia: arrestato 28enne

Le Signe
26/08/2018

Arrestato per maltrattamenti in famiglia

In manette un uomo, classe ’90, per il reato di maltrattamenti in famiglia ai danni della coniuge convivente e della figlia minore. E' successo a Signa.

 

L’indagato, come riporta una nota dei carabinieri, assuntore di sostanze stupefacenti ed in evidente stato di alterazione psicofisica, dopo essere rientrato a casa, ha picchiato la compagna e la figlia minore, tra le braccia della madre, poiché la donna si rifiutava di aiutarlo nella ricerca di una dose di droga, che la donna aveva precedentemente trovato sul letto dove stava coricando la bambina, per poi nasconderla.

 

Le vittime hanno riportato lesioni non gravi, giudicate guaribili in 4 e 3 giorni rispettivamente per madre e figlia. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale Sollicciano.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.