Campi, filmava donne di nascosto sotto l’abito: denunciato un 61enne

Campi Bisenzio
08/07/2019

Aveva memorizzato diverse riprese video con il cellulare

Controlli più frequenti nei centri commerciali, in occasione dell’inizio dei saldi, da parte dei carabinieri. Ed è proprio durante uno di questi servizi che i carabinieri della Compagnia di Signa hanno denunciato a piede libero per il reato di "interferenze illecite nella vita privata" un cittadino italiano, classe ’58, originario della provincia di Salerno.

 

Il 61enne era stato notato avere uno strano atteggiamento mentre si muoveva all’interno di un centro commerciale di Campi Bisenzio. 

 

Sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di un telefono cellulare con cui aveva illegalmente ripreso, sotto l’abito, ignare clienti di alcuni negozi, rende noto l’Arma in un comunicato. 

 

Le prime indagini hanno permesso di accertare che l’uomo aveva memorizzato diverse riprese video nel telefono, oggetto che è stato sequestrato.

 

Immagini di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.