Firenze, piazza delle Cure: a breve la 'liberazione' dal cantiere. Il mercato slitta ancora

Cronaca
26/06/2019

Per il mercato c'è da aspettare

I commercianti di piazza delle Cure incontrano l'assessore. Si è svolto ieri mattina un incontro di Confesercenti Città di Firenze (presente il Presidente Santino Cannamela e il Responsabile generale della città Lapo Cantini) e una delegazione dei  commercianti del centro commerciale naturale “Le Cure” (presente il Presidente Serena Berti) con l’Assessore Stefano Giorgetti per fare il punto in merito alla delicata situazione del cantiere di riqualificazione dell’omonima Piazza, e conseguentemente sul futuro del mercato. 

 

Nel corso dell’incontro l’Assessore Giorgetti ha fornito tre notizie di significativo interesse, fa sapere Confesercenti. La prima sulla liberazione della piazza dal cantiere, che avverrà al termine dei lavori di asfaltatura che verranno eseguiti sabato 29 e domenica 30 giugno (con i conseguenti provvedimenti restrittivi di traffico e viabilità).

 

Salvo imprevisti dell’ultimo momento, inoltre, la nuova pensilina del mercato verrà montata entro e non oltre il mese di luglio, lasciando cosi intravedere la possibilità di procedere al definitivo ritorno del mercato in Piazza entro la fine di agosto.

 

Su questo punto specifico Confesercenti attende una conferma definitiva, presumibilmente entro il prossimo 15 luglio, data in cui è stato convenuta la programmazione di un nuovo incontro amministrazione/commercianti per valutare l’evolversi della situazione.

 

La “liberazione” della Piazza dal cantiere verrà festeggiata con l’edizione 2019 della “Notte Bianca” che verrà organizzata dal CCN “Le Cure” il prossimo 11 Luglio. 

 

Nel corso dell’incontro è infine emersa la disponibilità di Confesercenti e dei commercianti a presentare quanto prima all’Amministrazione una proposta sul parcheggio orientata a favorire la rotazione delle auto e quindi lo shopping.

 

“Le nostre attività hanno sofferto, e non poco i lavori del cantiere e l’allontanamento temporaneo del mercato” commenta Santino Cannamela, Presidente Confesercenti Città di Firenze, “ma adesso ci sono tutte le condizioni per chiudere questa fase ed inaugurare una nuova storia, anche commerciale, della Piazza e quindi ripartire con più slancio di prima”.

 

“Continueremo comunque a monitorare la situazione” conclude Cannamela “e ci auguriamo si possa mantenere intatta la “road map” concordata stamattina con l’Assessore Giorgetti”.            

 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.