Firenze: morta a 96 anni Liliana Benvenuti, la partigiana 'Angela'

Cronaca
20/06/2019

Il cordoglio del sindaco Nardella

"E' con immenso dolore che vi comunichiamo che stamani alle ore 01.30 la nostra cara Presidente Liliana Benvenuti, la partigiana "Angela" ci ha lasciati". Sono le parole con cui la sezione Anpi Oltrarno comunica la scomparsa della partigiana Liliana Benvenuti.

 

Classe 1923, "a vent'anni fece la scelta di lottare dalla parte dei più poveri, di rischiare la vita ogni giorno, contro quel regime che aveva portato alla guerra, contro le violenze fasciste e le deportazioni. Coraggiosa ed affidabile, fece parte del Comando di Divisione Arno-Potente e successivamente del Comando di Divisione Marte. Una vita spesa sempre dalla parte dei più deboli, che la portò, dopo la guerra, alla militanza attiva nelPCI e nell'Associazione Partigiani, e fino a pochi anni fa sempre presente nella attività della Sezione Oltrarno, dove le sue parole sono sempre state un contributo fondamentale cui fare riferimento", racconta l'Anpi.

 

Liliana sarà esposta oggi dalle ore 16.00 presso le Cappelle della parrocchia di S, Gervasio, le esequie avranno luogo domani venerdi' 21 alle ore 15.00 sempre nella chiesa di S. Gervasio.

 

La nostra comunità è stata colpita da un altro grave lutto: oggi ci ha lasciato la partigiana Liliana Benvenuti che ha contribuito alla Liberazione della sua e della nostra città, mettendo a rischio la propria vita”. Così il sindaco Dario Nardella ricorda la staffetta partigiana Liliana Benvenuti, detta Angela, che il 24 giugno 2011 ha ricevuto il Fiorino d’oro, massima onorificenza della città.

 

“Con Liliana perdiamo una grande fiorentina - ha continuato il sindaco - che ha lottato per il bene collettivo, la libertà di Firenze e dei suoi cittadini. Con lei ci lascia una donna che si è distinta per il grande coraggio e che non ha mai smesso di ispirare la sua azione e il suo pensiero agli ideali di libertà e democrazia. Rivolgo alla famiglia di Liliana il cordoglio mio personale, dell’amministrazione comunale e della città di Firenze".

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.