Firenze, martedì lutto cittadino per la morte del Maestro Zeffirelli

Cronaca
17/06/2019

Bandiera di Firenze a mezz’asta sugli edifici pubblici

Lutto cittadino per Zeffirelli. Domani, martedì 18 giugno, in occasione delle esequie del Maestro Franco Zeffirelli, che saranno celebrate alle 11 nella cattedrale di Santa Maria del Fiore, sarà proclamato il lutto cittadino per l’intera giornata.

 

L’ordinanza firmata dal sindaco Dario Nardella prevede l’esposizione sugli edifici pubblici della bandiera della città di Firenze abbrunata o a mezz’asta e segni di lutto sui mezzi di trasporto pubblico e sui veicoli di servizio pubblico.

 

Il sindaco invita gli esercizi commerciali ad abbassare le saracinesche per 10 minuti dalle 11 alle 11.10 e a osservare nei luoghi dove si terranno eventi pubblici di spettacolo o intrattenimento un minuto di silenzio e di raccoglimento o comunque un’appropriata forma di ricordo del regista fiorentino, che ha perso la vita sabato a Roma all’età di 96 anni.

 

L’amministrazione comunale ha inoltre deciso di sospendere le attività istituzionali previste per domani.

 

La camera ardente allestita nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio sarà aperta ‪anche domattina dalle 9 alle 10. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.