Scandicci, col nuovo porta a porta tolti 18 cassonetti

Scandicci
15/06/2019

Nelle vie Bachelet, Casellina e 7 Regole

Sono cinque le postazioni di cassonetti eliminate (per un totale di 18 contenitori per i rifiuti in meno) a seguito dell'introduzione da lunedì 10 giugno 2019 del sistema di raccolta porta a porta nelle vie Bachelet, Casellina e 7 Regole, a cura di Alia Spa e dell'ufficio Ambiente del Comune di Scandicci.

 

“Togliere le batterie di cassonetti da queste strade vuol dire scongiurare il rischio di abbandoni in luoghi in cui questi episodi si sono ripetuti più volte nel tempo – dice l'assessora all'Ambiente Barbara Lombardini – dall'inizio dell'anno abbiamo contrastato il fenomeno del cosiddetto pendolarismo dei rifiuti grazie all'uso di telecamere, facendo decine di verbali a cittadini che in quasi tutti i casi venivano da fuori comune; con l'eliminazione dei cassonetti diamo soluzione definitiva al problema. Oltre a combattere gli abbandoni, l'obiettivo di tutta la città è quello di innalzare sempre più la quota di raccolta differenziata: la strategia è quella di applicare zona per zona i sistemi di raccolta differenziata più consoni, con il porta a porta affiancato ai cassonetti a calotta che si trovano nella maggior parte delle vie dei quartieri cittadini. I risultati sono evidenti, con oltre il 78% di differenziata registrato lo scorso marzo”.

 

Le utenze interessate dal nuovo sistema di porta a porta nelle tre strade di Casellina sono 214, ovvero 200 domestiche e 14 non domestiche. In questo caso il servizio porta a porta riguarda organico, imballaggi in metallo e plastica, carta e cartone, residuo non differenziabile. Il vetro, invece, deve essere conferito nelle apposite campane stradali.

 

Per ogni ulteriore informazione è a disposizione il Call Center di Alia, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 19.30, il sabato dalle ore 08.30 alle ore 14.30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore) oppure il form web “Dillo ad Alia”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.