Propensione al cedimento, un platano e cinque cipressi saranno rimossi a Campo di Marte

Cronaca
10/06/2019

Interventi programmati per mercoledì 12 e giovedì 13 giugno

Saranno rimosse, ma poi sostituite, alcune piante a Campo di Marte.

 

La direzione Ambiente del Comune di Firenze ha programmato per mercoledì 12 e giovedì 13 giugno la rimozione di alcune piante ad ‘estrema propensione al cedimento’ nell’area di Campo di Marte: si tratta di un platano in viale dei Mille e di cinque cipressi nei giardini di Campo di Marte

 

L’intervento si è reso necessario dopo i monitoraggi eseguiti dai professionisti incaricati, che hanno inserito le piante in classe di propensione al cedimento estrema. In particolare, fa sapere il Comune in un comunicato, gli interventi di rimozione saranno i seguenti: in viale dei Mille, sarà rimosso un platano con ganoderma al colletto della pianta e con ampia cavità in evoluzione; nei giardini di Campo di Marte, invece, saranno rimossi cinque cipressi per tutelare l’incolumità di persone e cose, visto lo stato vegetativo e la stabilità delle piante ormai compromessi. 

 

In autunno gli alberi saranno sostituiti con nuove piante della stessa specie. 
 

 

Immagine di repertorio
 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.