Picchia e minaccia la compagna, arrestato 29enne a Calenzano

Cronaca
10/06/2019

I vicini, allarmati dalle urla della donna, hanno chiamato il 112

Un arresto per maltrattamenti in famiglia a Calenzano.

 

Questa notte i carabinieri della Stazione di Sesto Fiorentino hanno tratto in arresto a Calenzano un 29enne marocchino, già noto alle forze di polizia, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

 

L’uomo, a seguito di un litigio avuto per futili motivi con la compagna 23enne, si legge nella nota dell’Arma, l’ha percossa, insultata e minacciata. I vicini, allarmati dalle urla della donna, hanno chiamato il 112

 

I carabinieri, giunti subito sul posto, hanno accertato che la vittima aveva evidenti ecchimosi al volto e altri segni sul corpo procurati dell’uomo.

 

La vittima non ha fatto ricorso alle cure dei sanitari, mentre il 29enne è stato arrestato e portato nel carcere di Prato.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.