Prato, nuovo sequestro ai venditori abusivi di ortaggi al Macrolotto Zero

Prato
01/06/2019

In via Pistoiese

Intervento della Polizia Municipale in via Pistoiese, a Prato, nella piazzetta sul retro del Circolo Curiel, dove spesso alcuni produttori agricoli cinesi improvvisano mercatini di ortaggi in violazione della vigente ordinanza sindacale, emessa proprio a tale scopo.

 

Nei giorni scorsi due pattuglie della Polizia Commerciale hanno notato presso la rampa di accesso al parcheggio di via Pistoiese due uomini che vendevano ortaggi. Alla vista degli agenti uno dei due si è dato alla fuga, facendo perdere le tracce, mentre l'altro è stato fermato dagli agenti che gli hanno contestato l'inosservanza del divieto e la mancata comunicazione al Suaep dell'attività.

 

Durante le operazioni di sequestro della merce, 26 cassette in tutto, l'uomo ha reagito in maniera violenta, urlando e spintonando gli agenti e strappando con forza dalle loro mani una cassetta di verdura, secondo quanto riporta una nota del comune di Prato.

 

 Identificato come un 69enne, regolarmente soggiornante sul territorio nazionale, è stato accompagnato presso il Comando di Polizia Municipale, denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e colpito dal cosiddetto "daspo urbano".

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.