Firenze, gestione di rifiuti non autorizzata e riciclaggio: denunciato un uomo

Cronaca
20/05/2019

Intervento dei carabinieri

Gestione di rifiuti non autorizzata e riciclaggio.

 

Per questo, riporta una nota dei carabinieri, un uomo sarebbe stato denunciato nella notte del 19 maggio durante un servizio preventivo di controllo del territorio.

 

I carabinieri, in transito nella zona industriale di via Giuseppe di Vittorio, avrebbero notato un suv che, alla vista della pattuglia, avrebbe accelerato. Il conducente, un 45enne di nazionalità cinese, su richiesta degli agenti avrebbe aperto il baule dell’auto dove all'interno sarebbe stato trovato un sacco con all’interno scarti di lavorazione industriale.

 

Una successiva ispezione del veicolo avrebbe consentito di rinvenire la somma in denaro contante di oltre 115.000 euro in banconote di grosso taglio, suddivisa in cinque borsette custodite sotto il sedile anteriore del passeggero all’interno di un sacco nero. Il 45enne avrebbe giustificato il possesso della cifra riferendo agli agenti che si trattava degli incassi della moglie, titolare di una azienda di import/export.

 

I carabinieri però, non escludendo che si potesse ravvisare una possibile evasione fiscale, avrebbero sottoposto il denaro a sequestro ed avrebbero denunciando l’uomo per riciclaggio e per la gestione illecita di rifiuti poiché privo di qualsiasi titolo al trasporto degli stessi.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.