Firenze, chiuso un esercizio di somministrazione usato come base di spaccio

Cronaca
18/05/2019

Notificata la sospensione della licenza dell’esercizio per 7 giorni.

I carabinieri hanno notificato al titolare di un esercizio di somministrazione di cibo e bevande, nelle vicinanze di Piazza Santo Spirito, la sospensione della licenza dell’esercizio per 7 giorni.

 

Il provvedimento, emesso dal Questore di Firenze su richiesta dei carabinieri, scaturisce dall’arresto, operato dai militari lo scorso 14 maggio, di un cittadino tunisino 36enne ritenuto responsabile di spaccio di sostanza stupefacente.

 

In particolare, è stato accertato dai militari, come riporta una nota da loro diffusa, che l’uomo stazionava con lo stupefacente all’interno del negozio, facendo adescare da un complice eventuali acquirenti che venivano invitati ad entrare nell’esercizio ove avveniva lo scambio.

 


 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.