Scandicci, rifiuta di 'consegnare' la figlia minorenne all'ex moglie: arrestato per sequestro di persona

Scandicci
09/05/2019

L'uomo si era barricato in casa, i Carabinieri sono entrati dopo ore grazie ai Vigili del Fuoco

E' stato arrestato per sequestro di persona un uomo a Scandicci dopo essersi rifiutato di 'consegnare' la figlia alla ex moglie, nonostante l'ordine del giudice.

 

È successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 8 maggio 2019. L'uomo, 45enne italiano, "si era barricato in casa" con la figlia minorenne, rifiutando inizialmente di consegnarla all'ex moglie: sono intervenuti i Carabinieri, che dopo alcune ore hanno convinto l'uomo a rilasciare la figlia. L'uomo, riferiscono i Carabinieri, è poi rimasto nell'appartamento insieme all'anziana madre, nonostante la negoziazione avvenuta con personale specializzato fino a notte inoltrata.

 

Sono così intervenuti i Vigili del Fuoco, che sono riusciti ad entrare nell'abitazione: senza che l'uomo opponesse resistenza, i Carabinieri hanno arrestato il 45enne e lo hanno portato a Sollicciano.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.