Fiorentina, un'altra sconfitta: l'Empoli vince il derby, salvezza rimandata per i viola

Sport
05/05/2019

I viola perdono la 4° partita di fila, gli azzurri sperano nella salvezza

Non c'è fine alla crisi della Fiorentina. I viola di Montella perdono il derby contro l'Empoli al Castellani e rimandano il discorso salvezza, ancora non matematica per i gigliati.

 

E' la quarta sconfitta di fila per la Fiorentina, che non vince dal 17 febbraio contro la Spal. Esulta invece l'Empoli, che conquista tre punti d'oro per la corsa salvezza e accorcia in classifica sulle rivali.

 

Pronti via ed è subito Empoli, con Caputo che trova la risposta di Lafont e Irrati che prima concede un rigore agli azzurri, poi dopo il consulto al Var torna sui suoi passi: in effetti Pezzella non tocca di mano sul tiro di Traorè. Poi la Fiorentina reagisce soprattutto con Muriel, ma Dragowski (ex Fiorentina andato ad Empoli a gennaio pin prestito) è sempre pronto anche con interventi spettacolari.

 

La partita è equilibrata, botta e risposta anche ad inizio ripresa con le occasioni per Biraghi e Krunic. Poi è Mirallas a fallire di testa da buona posizione, prima del gol-partita dell'Empoli (54'): cross di Di Lorenzo da destra, Farias salta su Milenkovic e infila il portiere. La Fiorentina poi reagisce: prima Simeone colpisce la parte alta della traversa, poi Muriel trova la respinta di Dragowski e ancora Simeone fallisce il tap in da un metro.

 

Poi entra Chiesa, che subito si costruisce una palla gol con un tiro di mancino ottimamente salvata da Dragowski di piede. Un colpo di testa di Simeone, invece, viene salvato da Traorè sulla linea. All'80' altro miracolo di Dragowski, stavolta su colpo di testa del neo entrato Vlahovic: un guizzo che salva la vittoria dell'Empoli, che impegna Lafont con un colpo di testa di Di Lorenzo.

 

Nel finale la Fiorentina non riesce a creare altre occasioni, e l'Empoli festeggia. Mentre Veretout si prende un cartellino rosso per proteste nei confronti dell'arbitro Irrati: possibile per il francese anche una squalifica di più turni.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.