Firenze, apre 'Anima sola': retrospettiva dedicata a Giampaolo Talani in Palazzo Vecchio

Arte
30/04/2019

La mostra dedicata al maestro toscano in Sala d’Arme fino al 24 maggio

Si chiama "Anima sola" la grande retrospettiva dedicata dalla città di Firenze al maestro toscano Giampaolo Talani. A poco più di un anno dalla sua improvvisa scomparsa, ha aperto oggi i battenti nel cuore della città, nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, “Anima sola”.

 

La mostra ospita 65 dipinti, oltre ad alcune sculture in bronzo e sei sinopie originali dell’affresco “Partenze”, creato dal maestro, originario di San Vincenzo, per la stazione fiorentina di Santa Maria Novella.

 

Particolarmente studiato l’allestimento della mostra corredato da spunti audio e video attraverso i quali si vuole creare una immersione totale nell’universo di Giampaolo Talani proiettando il pubblico nel suo studio, il luogo dell’anima dove le intuizioni artistiche prendevano corpo.

 

Talani ha realizzato numerose opere pubbliche che oggi troviamo dislocate in spazi di grandissima frequentazione; oltre al già citato affresco “Partenze”, sempre a Firenze dal 2016 in Piazza San Jacopino si trova “Fiorenza”, scultura in bronzo dedicata alla città ed a tutte le donne. Suoi dipinti e bronzi sono presenti al Quirinale, al Museo Centrale del Risorgimento del Vittoriano, ed al Senato della Repubblica. E’ poi il solo artista straniero invitato dal Parlamento berlinese per aprire le celebrazioni del ventennale per la caduta del muro; un altro bronzo dal titolo “Partenza” alto 4 metri è stato scelto dalla municipalità di Berlino per la piazza antistante la principale stazione ferroviaria della città. Altri bronzi di grandi dimensioni sono collocati in Italia ed all’estero.

 

La mostra, patrocinata dal Comune di Firenze e dal Consiglio Regionale della Toscana, è organizzata dall’Associazione Culturale Giampaolo Talani col contributo di Banca Cambiano; è curata da Laura Farina e Martino Talani. Il volume della mostra è a cura di Laura Farina per la De Paoli Edizioni d’Arte.

 

La mostra è aperta tutti i giorni da oggi, 30 aprile, al 24 maggio: ingresso gratuito, orario 9,30-18,30. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.