Firenze, continua l'operazione 'rastrelliere pulite': la task force nel Quartiere 5

Cronaca
27/04/2019

Doppio appuntamento con i divieti di sosta e le rimozioni

Si sposta nel Quartiere 5 di Firenze l’operazione “rastrelliere pulite”. La task force composta da agenti di Polizia Municipale, personale di Alia e di Sas per due giorni al mese si dedica infatti alla pulizia e agli interventi di manutenzione delle rastrelliere individuate sulla base di una ricognizione sul territorio.


L’intervento nel Quartiere 5, che arriva dopo quelli già effettuati nei quartieri 2, 3 e 4, inizierà mercoledì 8 maggio con il bis in altre zone il 22.  


Come già avvenuto nelle precedenti operazioni, come specifica il comune di Firenze in una nota, per consentire la pulizia dell’area in cui sono collocate le rastrelliere e gli interventi di manutenzione sulle stesse, dovranno essere libere dalle biciclette, in caso contrario la task force procederà con la rimozione.


In dettaglio ecco le strade interessate mercoledì 8 maggio dove saranno istituiti divieti di sosta puntuali in orario h24 con rimozione forzata in corrispondenza delle rastrelliere: via di Novoli (a cavallo dei numeri civici 81 e 85/P, dall’incrocio con via Caduti di Cefalonia al numero civico 79/E), via Tagliaferri (dal numero civico 51 all’incrocio con via di Novoli), via Bisenzio (fronte numero civico 40), via Torre degli Agli (tratti da via Carlo Magno verso via Virgilio e verso viale Guidoni), via Jarvis (tratto da via Sbrilli verso via Barbieri), via Michelazzi (tratti dal numero civico 23 verso via delle Panche e dal numero civico 43 verso largo Liverani).


Per il 22 maggio i divieti saranno comunicati successivamente. 

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.