Firenze, inaugurato il murale dedicato alla Resistenza e a 'Pillo'

Cronaca
24/04/2019

"La memoria è il grande patrimonio da tramandare ai nostri ragazzi, come facevi tu!"

Inaugurato il murale per i temi della Resistenza e alla memoria di Silvano Sarti, il partigiano ‘Pillo’ simbolo della liberazione di Firenze, morto qualche mese fa.

 

Nella mattinata di oggi, mercoledì 24 aprile,  alla presenza del sindaco, dell’assessore a sport e politiche giovanili e del presidente del Quartiere 4 è stata inaugurata l'opera firmata dallo street artist e architetto DesX che è stata realizzata su un muro dell’impiato sportivo gestito dall’Audace Legnaia che si affaccia su via Antonio del Pollaiolo.

 

Il sindaco ha ringraziato la moglie di Sarti e ha sottolineato come questo 25 aprile sarà il primo senza di lui. "La memoria è il grande patrimonio da tramandare ai nostri ragazzi, come facevi tu!" ha scritto su twitter il sindaco Nardella.

 

L’assessore - secondo quanto riporta la nota del Comune-  ha ricordato come dopo l’opera di Jorit dedicata a Mandela, nel Quartiere 5, è stato scelto di ricordare il partigiano Pillo e il suo impegno civile per la liberazione di Firenze, aggiungendo che la promozione della street art è un’operazione culturale per lanciare messaggi trasversali sul tema dei diritti e dei valori. Il presidente del quartiere ha ricordato la figura del partigiano Pillo e le iniziative dell' 'aprile resistente', tra le quali domani pomeriggio alle 15 una passeggiata della memoria a Ugnano e Mantignano dove furono trucidati i partigiani che vollero difendere l'acquedotto (ritrovo davanti alla chiesa di San Bartolo a Cintoia).

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.