Firenze, sostituzione dei pannelli a messaggio variabile: divieti e sensi unici

Cronaca
18/04/2019

Lavori sulle strade di Firenze

Inizieranno domani, venerdì 19 aprile 2019, i lavori di sostituzione dei pannelli a messaggio variabile. Le operazioni effettuate da Silfi interesseranno i dispositivi collocati sulle strade cittadine a partire da quello di via Pratese, in programma da domani in orario 9-12 e 14-16.30, con divieti di sosta e restringimenti di carreggiata.

 

A seguire con le stesse modalità saranno effettuate le operazioni in via Sestese, viale De Amicis e viale Volta.

Saranno invece eseguite solo nelle giornate di sabato le sostituzioni in via Baracca, via del Gignoro, lungarno Aldo Moro, via Pisana, viale Strozzi, via Mafalda di Savoia (orario 9.30-14) pannelli di via Sestese, viale De Amicis, viale Volta, piazza Ravenna. Previsti restringimenti di carreggiata e divieti di sosta, inoltre in occasione dei lavori in corrispondenza del pannello di via Mafalda di Savoia saranno istituiti divieti di sosta e transito nella direttrice via Lungo il Mugnone (via Berchet-via Mafalda di Savoia)-via Mafalda di Savoia (da via Lungo Il Mugnone a largo Zoli) e senso unico in via Berchet (da via Pascoli a via Lungo il Mugnone verso via Pascoli). In alternativa da piazza delle Cure a via Mafalda di Savoia si potrà utilizzare via Lungo Il Mugnone-via Berchet-via Pascoli-largo Zoli-via Mafalda di Savoia. Così riferisce il Comune in una nota.

 

Sono state programmate sabato 4 maggio le operazioni in viale Guidoni (orario 5-14 con restringimenti di carreggiata e chiusura delle corsie in ingresso città) e in via del Gelsomino (orario 10-16 con senso unico verso via Senese e apertura della corsia preferenziale in via Senese).

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.