Campi, controlli nelle sale slot, giochi e scommesse: sanzioni e denunce

Campi Bisenzio
18/04/2019

Le verifiche hanno portato a 5 sanzioni, 3 denunce e varie segnalazioni alla AAMS

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato di Sesto Fiorentino e la Polizia Municipale di Campi Bisenzio hanno dato il via ad una serie di controlli nell’ambito degli esercizi pubblici (principalmente bar e tabacchi) dotati di slot, sale giochi e scommesse del territorio di Campi Bisenzio (Firenze).

 

L’attività si è articolata in 6 giorni durante i quali i servizi programmati si sono concentrati su 19 esercizi commerciali: 7 bar tabacchi e 11 sale giochi/raccolta scommesse.


Complessivamente, come riporta una nota della questura, sono state elevate 5 sanzioni amministrative di carattere normativo regionale e denunciati due rappresentanti legali (un cittadino italiano e uno di nazionalità Cinese) responsabili di altrettante Sale Giochi/Scommesse, ai sensi all’art 17 TULPS, poiché non avevano ottemperato alle prescrizioni imposte dal Questore della provincia. E’ stato inoltre rintracciato e denunciato un cittadino cinese, non in regola con gli obblighi sul soggiorno,

 

Tale attività, che ha infine portato anche a varie segnalazioni all'AAMS per la non corretta gestione delle sale giochi, sono state finalizzate ad un controllo più capillare del territorio urbano in un settore estremamente delicato.

 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.