Firenze, una via dedicata a Fosco Maraini

Cronaca
16/04/2019

Etnologo, orientalista e insegnante

Una strada dedicata a Fosco Maraini nella zona universitaria di San Donato in Polverosa, a Firenze.

 

Sarà intitolata domani, mercoledì 17 aprile 2019, alle 12 alla presenza dell’assessore alla toponomastica Andrea Vannucci.

 

Secondo l’assessore, si tratta di un personaggio poliedrico, dall’intelligenza vivace e creativa che ha dato grande prestigio alla nostra città con le sue importanti opere. Per questo, si è scelto di dedicargli una strada nella zona universitaria di Firenze per rendere omaggio alla sua figura e far sì che possa essere di buon auspicio per i tanti giovani studenti fiorentini. Etnologo, orientalista, fotografo, alpinista, scrittore, insegnante di lingua e letteratura giapponese all’Università di Firenze.

 

A Maraini sarà intitolato l’ultimo tratto di via dei Rastrelli compreso tra via dei Barucci e via Sandro Pertini. Vengono quindi modificati i confini di via dei Rastrelli che, sempre iniziando da via Enrico Forlanini, terminerà ora all’incontro con via dei Barucci. 

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.